… ed ecco il nuovo sito !

Finalmente il nuovo sito.. eccoci!
E’ stato un lungo parto, e sono molto emozionata nel ripresentarmi qui, nel ricominciare a condividere i miei lavori, pensieri e progetti.
Vorrei raccontare non solo la professione di illustratrice, ma anche e soprattutto il mio mondo (Marinaplanet  🙄 ), sperando possa essere utile a qualche avventore, perché tale caotico substrato è ciò che mi muove, come artista e persona.
Nel processo creativo, come nella quotidianità e nelle piccole cose, cerco di capire, di afferrare particolari impalpabili alla mente, sotto la pelle dell’evidenza, e di ricordare cose dimenticate, per una sorta di urgenza e anche per “cura”.
Benvenuta/o.. e grazie se ti soffermerai a leggermi!
Marina

naturasi-ecor

Acquerello e Biodinamica, le illustrazioni per Naturasi

Un piccolo filo che cuce insieme epoche di vita 😉

Dall’inizio di quest’anno ho iniziato a collaborare con il magazine di Naturasi, per Ecor, illustrando gli articoli di agricoltura biodinamica di Paolo Pistis, che da oltre 30 anni si occupa di questa meravigliosa tecnica di coltivazione .

Continue Reading

Ti potrebbe piacere anche:

Abruzzo -travel book

Abruzzo Itinerante, il nuovo taccuino di viaggio è pronto!

Abruzzo Itinerante , dalla costa all’entroterra, con pennelli e tartufi 🙂

Nella caldissima estate del 2017, bollita dal vento caldo di Caronte, ricevetti una telefonata (dopo una breve introduzione via Messanger), da Vittoria, donna incredibile e titolare di RioVerde tartufi, a Borrello in Abruzzo.

Continue Reading

Ti potrebbe piacere anche:

summer and autumn

Bice e Sem, una storia alla finestra.

L’ultima commissione del 2016 è stata la più bella e divertente dell’anno… e davvero la mia richiesta al Cosmo, è di poterne fare ancora! animare le illustrazioni, farle diventare uno spot sotto forma di piccolo “cartone animato” (perché davvero la carta ha preso Anima…), è stata un’avventura tutta da ripetere!

Continue Reading

Ti potrebbe piacere anche:

colse up febbraio

Febbraio in arrivo: sul calendario, nell’orto, a tavola.

Febbraio è alle porte, nell’orto, a tavola, e anche sul foglio!  da agosto ormai continua l’avventura di un quadro al mese con i prodotti del periodo…

Continue Reading

Ti potrebbe piacere anche:

pencil and watercolor on paper

I sussurri dell’anima

(e le illustrazioni per Gioìa e i bambini della nuova era)

“…ma voglio concentrarmi sui segnali di un Mondo Nuovo che è in arrivo. Perché c’è, lo vedo. Non so quante generazioni ci vorranno, in quanto tempo accadrà, ma voglio credere che stiamo andando nella direzione che vedrà finalmente noi Esseri Umani più liberi di Essere Noi Stessi, sostenuti fin da appena nati in questo meraviglioso processo di “diventare ciò che siamo”e quindi in pace nel nostro intimo, e per questo capaci di portare Pace all’esterno, assieme al rispetto per qualsiasi altra creatura.”

Continue Reading

Ti potrebbe piacere anche:

al Brasimone

…seconda parte del reportage su Insideartist!

Nel precedente articolo ho raccontato della bella esperienza fatta con Daniele Pace per il suo progetto Insideartist, e del servizio fotografico fatto in studio.

Continue Reading

Ti potrebbe piacere anche:

behind the scenes of the photoshooting

Quando l’opera d’arte è l’artista che crea

“Di “noi artisti”, si vede l’opere finita, ma mai “l’umanità” che l’ha prodotta. Con “umanità “intendo proprio il corpo umano in primis, le mani, le braccia, le facce buffe, i gesti, lo sguardo che abbiamo mentre “cerchiamo”, i materiali a noi tanto comuni, …”

Continue Reading

Ti potrebbe piacere anche:

autunno in Appennino

Appennino, mio primo amore, vuoto e acquerelli

Cosa c’è di più bello di rifugiarsi in Appennino?
Alberi, e cinguettii, marmellata di fichi, e poi quella di prugne, giri in macchina sulla Gilda in cerca di avvistamenti… (ho visto l’istrice dopo anni che non la vedevo e mi sono quasi commossa!!)… l’Appennino è il mio primo amore. Punto.

Continue Reading

Ti potrebbe piacere anche:

al porto

Favignana, gli acquerelli

Finalmente, ho mezza giornata per sistemare i ricordi, le foto, e scrivere due righe sul sito, e salutare l’estate, dato che ormai i panettoni e i pandori troneggiano negli scaffali del supermercato…

Continue Reading

Ti potrebbe piacere anche: